Casella di testo: TITUS LUCRETIUS CARUS
DE RERUM NATURA
Il poema classico del pensiero scientifico
Democrito

ARBORETUM. Il Giardino della Conoscenza

Il mio Liceo scientifico.  In memoria di  IPAZIA, maestra sapiente e martire.

MERIDIE

Sito dedicato a

Nicola ZITARA

Aree tematiche per seguire la via della conoscenza e dell’esperienza

 

COPERNICO. Sulla bellezza che risuona nell’universo fino a noi.

 

MERIDIE.  Storie negate di popoli  dispersi.

 

LUNA NERA.

Riflessioni sullo Stato religioso e le Relazioni sociali, Ad Ipponionates

Lettera aperta  a:

 

S.E. il Vescovo di Mileto ( PISCOPIO )

 

Ministro Giustizia  ( ZALEUCO )

 

 

 

 

 

 

Progetto FEDRO. Presentazione.

Il mio Liceo MORELLI. Una esperienza di vita.

Il riferimento emotivo è il Fedro socratico e la concezione sapienziale della relazione umana, che Platone espone mirabilmente, per sottolineare il valore della comunicazione come esperienza diretta, personale, vissuta nel mondo vivente: da Maestro ad Allievo; da Adulto a Giovane; dai Saperi remoti alle Conoscenze future; nella coscienza che siamo tutti figli delle stelle filanti. Come ci ricorda Lucrezio:

inque brevi spatio mutantur saecla animantum / et quasi cursores vitai lampada tradunt

 

La Formazione continua. Il mio Liceo.

Iniziativa, a valenza progettuale e divulgativa, per promuovere la conoscenza e l’esperienza del pensiero tecnologico innovativo, vero motore del progresso scientifico.

Progetto editoriale di promozione e di diffusione dei saperi, delle conoscenze, delle arti e delle tecniche; le quali, pur acquisite dall’umanità per merito di pochi, non sempre riescono ad affermarsi, né a svilupparsi,  nelle azioni sociali e nella visione quotidiana del mondo. Saperi che rischiano di rimanere latenti per molto tempo, privando molte persone dei benefici del pensiero scientifico, delle sue emozioni e dei suoi risultati.

Collaborano: Giorgia CORTESE, Martin GEORGIEV

Comunicazioni  -   Editoriali  -   WIKI LATINA

In memoria di  Concetto  MARCHESI.   Sul valore della Lingua latina

Motivazione, introduzione e partecipazione. Un Modello formativo per l’unità dei saperi.

La sfida epocale per le nuove generazioni: ritornare alla lingua greca e latina, per riconquistare il futuro, nella dimensione delle relazioni globali. Promuovendo la cultura, abitando la natura, con l’orgoglio dell’appartenenza alla storia remota dei popoli mediterranei.